Controlli

Tre piantagioni di marijuana scoperte nel Catanzarese, distrutte circa 550 piante

L’operazione dei militari dell’Arma in alcuni comuni dell’interno. In un terreno privato trovato un fucile da caccia e cartucce calibro 12

48
di Redazione
9 agosto 2022
10:09
Una delle piantagioni sequestrate
Una delle piantagioni sequestrate

Tre piantagioni sono state scoperte nei giorni scorsi dai carabinieri nel Catanzarese. Le prime due nel territorio di Catanzaro Gagliano, dove i militari hanno rinvenuto circa 350 piante di marijuana di altezza media compresa tra 1,5 e 2 metri.

L’altra piantagione è stata scoperta in un terreno demaniale al confine tra i comuni di Settingiano e Tiriolo: 200 piante di altezze comprese tra i 30 centimetri e i 2 metri su cui sono in corso ulteriori accertamenti per arrivare all’individuazione dei responsabili dell’illecita coltivazione


Inoltre, nel corso del controllo in una proprietà privata, i carabinieri hanno notato la presenza di alcuni tubi in Pvc nascosti nella vegetazione. All’interno di uno di questi e nelle immediate sono stati trovati un fucile da caccia e 18 cartucce calibro 12. Sulle armi sono in corso ulteriori accertamenti (per verificarne l’eventuale provenienza furtiva e/o l’eventuale utilizzo in fatti criminosi), mentre per uno dei proprietari del terreno è scattato il deferimento in stato di libertà per detenzione abusiva di armi.

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top