L’evento

Tropea, cittadinanza onoraria alla memoria di Jole Santelli e all’artista Gabo Guzzo

La Perla del Tirreno mantiene così vivo il ricordo della prima presidente donna della Regione. Riconoscimento anche per l'artista, calabrese trapiantato a Londra ma con il cuore nella cittadina vibonese

94
di Saverio Caracciolo
30 dicembre 2021
17:45

Tropea conferisce altre cittadinanze onorarie, questa volta alla memoria di Jole Santelli - governatrice della Calabria per soli otto mesi, dal 15 febbraio 2020 fino al giorno della sua morte il 15 ottobre 2020 - e a Gabo Guzzo, artista interdisciplinare, scrittore e designer di accessori di alta pelletteria di lusso, originario di Catanzaro che oggi vive a Londra. 

Alla cerimonia erano presenti le sorelle Santelli, Roberta e Paola, che hanno sottolineato il grande affetto dei calabresi per la governatrice scomparsa, hanno poi ringraziato il sindaco di Tropea Giovanni Macrì per aver scelto proprio il giorno di compleanno di Jole per la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria. Roberta e Paola hanno ricordato come la sorella fosse particolarmente legata a Tropea e hanno raccontato pure un aneddoto: durante la campagna elettorale la presidente ricevette una telefonata di Silvio Berlusconi che le annunciava che sarebbe venuto in Calabria per sostenere la sua candidatura. Jole senza pensarci un attimo gli disse che lo avrebbe aspettato a Tropea. E così fu.


Il sindaco di Tropea ha ricordato Jole come una donna forte e combattiva «che in pochi mesi da presidente della Regione ha saputo imporre una storia diversa e la Calabria da Cenerentola è diventata la protagonista della politica italiana».

a seconda cittadinanza è stata data a Gabriele Gabbo, nome d'arte Gabo, calabrese trapiantato a Londra ma con il cuore a Tropea. Ha comprato infatti casa nel centro storico e trascorre nella perla del Tirreno con la sua famiglia tutto il mese di agosto e le feste natalizie. Gabo è un artista interdisciplinare e realizza pezzi unici di alta moda, soprattutto borse con elementi di design che rendono le sue creazioni uniche. Ha il motto "molta arte, poco produzione", così cerca di conservare nelle sue creazioni la bellezza con le tradizioni artigianali che diversamente rischierebbero di scomparire.

La serata è stata moderata dal presidente della Pro Loco di Tropea, Mariantonietta Pugliese affiancata dalla bellissima bambina Ginevra, ormai per come l'ha definita il sindaco "la sua più piccola collaboratrice". 
Alla cerimonia erano presenti anche Poste italiane che hanno presentato la cartolina Tropea Borgo dei Borghi 2021 con l'annullo speciale del francobollo già dedicato a Jole Santelli lo scorso 15 ottobre 2021.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top