Truffa all'Inps da 450mila euro: denunciate 132 persone VIDEO

Incassavano indennità di malattia, sussidi di maternità, assegni familiari grazie a falsi contratti di fitto o comodato di terreni. Denunciati 131 operai agricoli e il loro datore di lavoro

di Redazione
29 giugno 2015
09:29

La Guardia di finanza di Rossano ha accertato un danno erariale di circa 450.000 e 6.000 giornate lavorative fittizie, grazie alle quali venivano sistematicamente incassati indebitamente indennità di malattia, sussidi di maternità, assegni familiari. Tramite falsi contratti di fitto o comodato di terreni è stata documentata all'Inps un'inesistente disponibilità di fondi agricoli idonei a giustificare, dal 2010 al 2013, l'assunzione di 131 operai agricoli a tempo determinato.

 


A tale scopo sono stati predisposti fraudolentemente tutti i documenti necessari per legittimare l’impiego della manodopera in agricoltura di ben 131 operai.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top