Truffa all’Inps mediante false associazioni sindacali, 11 arresti nel Reggino

Sequestro preventivo a carico di 152 persone tutti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla frode ai danni dell’ente previdenziale

75
di Redazione
9 luglio 2019
07:04

Misura cautelare in carcere per 11 persone residenti nei comuni di Gioia Tauro, Palmi, Reggio Calabria e Roma e l’applicazione del sequestro preventivo a carico di 152 persone, tutti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata ai danni dell’Inps mediante false associazioni sindacali. È questo l’esito dell’operazione, denominata Ghimpu, condotta dalla Guardia di finanza del Gruppo di Gioia Tauro sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi e con l’ausilio di personale del Nucleo PEF di Roma e degli altri Reparti dipendenti dal Comando Provinciale di Reggio Calabria, dalle prime ore di questa mattina. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11,30 nell’ufficio del Procuratore di Palmi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio