Turista colpita da malore in spiaggia a Corigliano Rossano: soccorsi fai-da-te

VIDEO | La malcapitata è una donna 80enne. L'ambulanza è giunta dopo un notevole ritardo ma il personale sanitario è restato ai margini dell'arenile. Per trasportare la paziente fino al mezzo sono dovuti intervenire i bagnini

568
di Matteo Lauria
12 agosto 2020
18:45

Una turista 80enne, obesa, avverte un malore in uno stabilimento balneare di Rossano, arriva l’ambulanza con notevole ritardo e, quando giunge sul posto, gli operatori rimangono ai margini della spiaggia.

 


Secondo quanto emerge il medico di turno si sarebbe rifiutato di raggiungere la paziente sull'arenile impedendo anche all’infermiere di fare altrettanto. L’atteggiamento del sanitario avrebbe creato non poche tensioni, tanto che i bagnini del lido hanno allertato i vigili del fuoco affinché trasportassero la paziente dal lettino sotto l'ombrellone all’ambulanza.

 

La situazione si sarebbe sbloccata quando l’autista dell’ambulanza ha preso un telo e con i bagnini e altri volontari ha caricato la donna trasportandola fino al mezzo di soccorso per poi ricoverarla sulla barella. Sono seguiti accertamenti che non hanno riscontrato gravi sintomi. Nel frattempo sono giunti sul posto inutilmente anche i vigili del fuoco.   

 

I vertici aziendali si sono riservati di verificare la dinamica dell'accaduto mediante una indagine interna e, nel caso dovessero prevalere elementi di responsabilità, non sono da escludere seri provvedimenti.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio