all'ergastolo

L’uomo, originario di Nocera Inferiore, deve espiare la massina pena per un delitto commesso quasi quaranta anni fa. È stato rinchiuso nel carcere di Crotone

121
di Redazione
27 settembre 2019
09:45
Macario Mariniello
Macario Mariniello

Dovrà espiare il carcere a vita per un omicidio commesso nel 1980. Per questo i carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto (Kr) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte d' assise di Salerno nei confronti di un 60enne, Macario Mariniello nato a Nocera Inferiore, ma residente nel Crotonese. Il provvedimento è conseguenza della condanna alla pena dell’ergastolo emessa in dalla Corte che ha riconosciuto l’uomo colpevole dell’omicidio di un avvocato Giorgio Barbarulo, commesso a Nocera Inferiore (SA) il 29 luglio 1980. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nella casa circondariale di Crotone.

 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top