Eccellenze

Un calabrese tra i candidati alla finale del campionato nazionale di lingue: «La gioia è tanta»

A conseguire il prestigioso risultato Davide Pio Scicchitano studente dell'Istituto Superiore Fermi. La dirigente: «Queste sane competizioni portano alla realizzazione delle attitudini e passioni dei nostri ragazzi»

563
24 marzo 2022
15:05

Ennesimo risultato per l’Istituto Superiore “Enrico Fermi” di Catanzaro che vede Davide Pio Scicchitano, alunno della classe V A liceo linguistico sezione EsaBac, come candidato alla finale in lingua francese del Campionato Nazionale delle Lingue. Il CNdL, curato dall’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e giunto alla sua 12esima edizione, è una prestigiosa competizione formativa nell’ambito dell’insegnamento e apprendimento delle lingue straniere rivolta agli studenti iscritti al V anno e ai docenti di lingua delle scuole secondarie di secondo grado dell’intero territorio nazionale.

Lo studente ha superato la semifinale, che si sarebbe dovuta tenere il 28 aprile ad Urbino, ma che, a causa dell’elevato numero di contagi da Covid-19 si è svolta in modalità on-line il 21 marzo, e che ha previsto lo svolgimento prima di un test al computer concernente detti della lingua popolare francese e poi di un colloquio orale. L’evento, che si è rivelata una vera e propria festa delle lingue, ha visto la partecipazione di 30 studenti dei vari istituti italiani selezionati tra 15000 candidati. I posti riservati ai finalisti erano 10.


Per il risultato ottenuto, mostrano grande soddisfazione sia il dirigente scolastico, Teresa Agosto, sia la docente di lingua francese dell’allievo, Luana Fabiano. A tal proposito, il dirigente scolastico ha dichiarato: «Noi aderiamo con grande convinzione al programma per la valorizzazione delle eccellenze del Ministero dell’Istruzione. Queste sane competizioni portano alla realizzazione delle attitudini e passioni dei nostri ragazzi, che la scuola ha il dovere di riconoscere e potenziare. Abbiamo incoraggiato Davide, come sempre facciamo con tutti i nostri alunni, perché è un ragazzo maturo e poliedrico, che ha fatto una ottima crescita personale e didattica nella nostra scuola e rappresenta una delle nostre eccellenze».

La soddisfazione della docente

Anche la Docente di francese del corso EsaBac dell’Istituto, Prof.ssa Luana Fabiano, manifesta la sua soddisfazione«Sono molto fiera del mio alunno, Davide Pio Scicchitano, un ragazzo fortemente impegnato, determinato e appassionato allo studio di questa lingua, custode di un prezioso patrimonio culturale, che con il suo traguardo ci ha restituito il valore dell’insegnamento, di quello scambio continuo tra alunni e docenti grazie al quale si crea un filo di passione che è insostituibile».

L'emozione di Davide Pio Scicchitano: «Siamo in finale, perché non crederci?»

Lo stesso Davide Pio Scicchitano non riesce a nascondere le sue emozioni: «La gioia è tanta. Volevo regalare una grande soddisfazione a tutte le persone che mi sono sempre state vicine ed hanno sempre creduto in me. La prima persona che mi viene in mente è sicuramente la mia docente, Prof.ssa Luana Fabiano, che vive il suo lavoro come una vera missione, trasmettendoci tanto lezione dopo lezione. A questo punto, vietato smettere di sognare: siamo in finale, perché non crederci?»

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top