L’operazione

Una mitraglietta, due pistole e 300 grammi di cocaina: sequestro della polizia nelle Preserre vibonesi

Il rinvenimento avvenuto dopo la segnalazione dei resti di un'auto. Sotto il mezzo gli agenti hanno scoperto un contenitore di plastica con le armi con matricola abrasa e la droga

53
di Redazione
17 giugno 2022
12:13
Le armi e la droga sequestrati
Le armi e la droga sequestrati

Una mitraglietta, due pistole, caricatori, munizioni e 300 grammi di cocaina. È quanto scoperto dai poliziotti di Vibo nella zona delle Preserre vibonesi. Un rinvenimento avvenuto dopo avere ricevuto la segnalazione dei resti di un'auto.

Una volta sul posto, i poliziotti hanno riscontrato la fondatezza dell’indicazione e, al di sotto dell’autovettura, hanno notato una zona di terreno non omogena. Da qui, poi, il ritrovamento di un contenitore in plastica, ben occultato, al cui interno erano custoditi armi e droga.


In particolare, i poliziotti hanno proceduto al sequestro di una mitraglietta tipo Skorpion, con matricola abrasa e completa di 2 caricatori; una pistola calibro 9x21 completa di 2 caricatori, dei quali uno rifornito di 15 colpi e l’altro “aumentato” fino a contenere 20 colpi; una pistola Beretta calibro 6,35; un passamontagna nero e ben 527 cartucce di vario calibro.

Da ultimo, nel contenitore sono stati sequestrati anche 300 grammi di cocaina pura.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top