Vaccino anti-Covid, Calabria al 66,9% di dosi somministrate: è penultima in Italia

La regione dopo le consegne di prodotto avvenute nelle ultime ore conferma la stessa posizione nella graduatoria nazionale. Il dato è aggiornato alle 8:30 di oggi e vede 53.502 iniezioni effettuate su un totale di 79.990 attualmente disponibili

86
di Redazione
5 febbraio 2021
10:32

Sono 53.502 su un totale di 79.990 attualmente disponibili, le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Calabria. Il dato, aggiornato alle 8:30 di oggi, è riferito dall'Agenzia Italiana del Farmaco.

Con il 66,9% di inoculazioni effettuate, la regione, dopo le ultime consegne di prodotto avvenute nelle ultime ore, conferma la penultima posizione nella graduatoria nazionale precedendo ancora la Liguria al 64,1. Il maggior numero di persone immunizzate appartenenti alle categorie degli operatori sanitari, personale non sanitario, ospiti strutture residenziali e over 80, sono donne (27.438), mentre gli uomini sono 26.064.


Il 50% di questi, secondo quanto si è potuto apprendere, hanno già ricevuto la seconda dose, quella di richiamo. Le fasce di età con le maggiori somministrazioni rimangono quelle comprese tra i 50 e i 59 anni e i 60 - 69 anni di età.

LEGGI ANCHECovid: vaccino AstraZeneca per under 55 a docenti, polizia e detenuti

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top