Dal Cosentino

Vandali in azione a Civita, squarciate gomme a una decina di auto

Tra le macchine prese di mira anche quella del sindaco Tocci: «Atto incivile e ignobile contro tutta la nostra comunità»

21
di Redazione
24 febbraio 2022
18:08

Nella notte tra lunedì e martedì scorsi ad una decina di auto, a Civita (Cosenza), sono state squarciate le gomme. Il fatto è stato reso noto oggi dal sindaco della cittadina del Pollino, Alessandro Tocci, la cui auto era tra quelle vandalizzate.

 


«Un atto incivile e ignobile che per me è da ritenersi un atto di “spregio” contro tutta la nostra comunità. Un’azione spregevole - scrive Tocci - che ha “sconvolto” la nostra civile comunità che finora non aveva mai registrato simili atti vili e meschini». Una formale denuncia è stata presentata ai Carabinieri, che hanno iniziato delle indagini. Il sindaco ha anche scritto una missiva al Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, al prefetto di Cosenza, Vittoria Ciaramella, e al presidente della Giunta regionale, Roberto Occhiuto, in cui si legge «che il Comune di Civita più volte, l’ultima il 2021, ha presentato il progetto per l’installazione di sistemi di videosorveglianza nel territorio comunale, progetti che, nonostante la sottoscrizione di due convenzioni, l’ultima il 30 novembre scorso presso la Prefettura di Cosenza, però non sono stati finanziati».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top