Vendeva medicinali in parafarmacia, sequestrate circa trecento confezioni

L'esercizio commerciale è stato chiuso sulla base di un'ordinanza commissariale. L'episodio è accaduto a Petronà nel Catanzarese

15
di Luana  Costa
3 febbraio 2019
16:50

Blitz dei carabinieri del Nas in una parafarmacia di Petronà, nel Catanzarese, dove i militari del nucleo Tutela della Salute hanno apposto i sigilli su 291 confezioni di medicinali destinati alla commercializzazione e vendibili solo in farmacia.
A seguito delle verifiche compiute dai militari la commissione straordinaria insediata nel Comune di Petronà ha emanato un'apposita ordinanza con cui dispone l'immediata chiusura dell'attività illecita di farmacia esercitata all'interno della parafarmacia perchè "abusiva". Contestualmente, i carabinieri hanno trasmesso il verbale d'ispezione dello scorso 28 gennaio in Procura, la quale ha aperto un apposito procedimento penale a carico del titolare, A.G.

 

Luana Costa

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio