Il forte vento sferza Crotone, danni alla copertura dello stadio Scida

Le forti raffiche hanno interessato gran parte del territorio crotonese registrando danneggiamenti: tetti scoperchiati, lamiere, cornicioni pericolanti

21
di Redazione
7 gennaio 2020
07:17
Intervento dei vigili del fuoco a Crotone (foto Vigili del fuoco)
Intervento dei vigili del fuoco a Crotone (foto Vigili del fuoco)

A causa del forte vento, tutte le squadre dei Vigili del fuoco del comando di Crotone e dei vari distaccamenti sono state impegnate in interventi di messa in sicurezza e rimozione ostacoli, dovuti appunto al forte vento che da qualche giorno imperversa su tutto il territorio crotonese.

Tra i vari interventi non è mancato un incendio di macchia mediterranea fuori stagione che ha tenuto impegnata una squadra per oltre tre ore in località ss 106  bivio Le Castella, inoltre cornicioni pericolanti, lamiere, tetti scoperchiati e parte della copertura della tribuna dello stadio Ezio Scida in precario stato di stabilità tanto da richiedere la chiusura del tratto di strada antistante lo stesso stadio.

Le squadre hanno lavorato incessantemente per il ripristino delle  normali condizioni di sicurezza a salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio