Viadotto “Cannavino” monitorato da sensori intelligenti

Si tratta di un sistema sperimentale in grado di percepire vibrazioni o cedimenti e bloccare il traffico

di Francesco Pirillo
1 marzo 2017
17:27
Il Viadotto Cannavino
Il Viadotto Cannavino

Il viadotto “Cannavino”, più volte finito al centro delle cronache per un abbassamento della carreggiata, sarà monitorato dall'Anas che ha attivato, in via sperimentale, un sistema integrato d'allarme che, in caso di vibrazioni o cedimenti eccessivi della struttura registrati dai sensori, accenderà immediatamente il rosso sulle lanterne semaforiche installate alle teste di ingresso del viadotto stesso impedendo, in tal modo, il transito di qualunque mezzo di trasporto sul ponte. Il sistema di allarme è stato concordato con la Prefettura di Cosenza e con i rappresentanti della Protezione Civile, della Polizia Stradale e degli Enti territoriali competenti.

 

Francesco Pirillo

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio