Vibo Marina senz’acqua, i residenti contro il Comune: «Gestione incapace»

Decine di famiglie senza il prezioso liquido nel primo vero weekend d'estate: «In compenso siamo la Capitale italiana del libro malgrado il più basso indice di lettura e la biblioteca comunale cada a pezzi»

di Redazione
20 giugno 2021
07:57

Decine di famiglie lasciate senz'acqua nel primo vero weekend d'estate. Non c'è acqua neppure per tirare lo sciacquone. «Sta scendendo il fontaniere», dicono gli amministratori comunali ai cittadini di Vibo Marina.

«Pensi: o ci impiega 24 ore a percorrere dieci chilometri o ci stanno a prendere per il culo», dicono i residenti di via Longobardi. Il Comune, già tre giorni addietro, aveva annunciato la sospensione della erogazione dell'acqua per interventi alla condotta, l'emergenza però doveva cessare già ieri. «E invece siamo incazzati neri…». E poi: «Non c'è acqua. In compenso siamo la Capitale italiana del libro malgrado il più basso indice di lettura e la biblioteca comunale cada a pezzi». E ancora: «Un'acqua pessima per qualità, che paghiamo carissima... Almeno ce la mandassero». «Ma quale mafia e mafia... Andrebbero commissariati per manifesta incapacità».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top