Vibo, nascondeva un fucile a pompa cantina: arrestato un 56enne

Si tratta di Francesco Federici, padre Luigi finito nell'inchiesta Rinascita Scott e ritenuto elemento di spicco della cosca Pardea-Rinisi

3
di Redazione
10 settembre 2020
10:34

Nel capoluogo i militari della compagnia di Vibo Valentia, con l'ausilio dello squadrone cacciatori e in stretta sinergia con la procura di Vibo Valentia, hanno dato avvio ad una vasta attività di controllo in un complesso abitativo popolare in una traversa di via della Pace.

 

Nel corso delle attività di perquisizione, in una cantina apparentemente abbandonata, dopo avere rimosso gli ostacoli fissi su autorizzazione del magistrato di turno, è stato rinvenuto un fucile a pompa calibro 12, marca winchester, completo di munizionamento. I successivi accertamenti e le ulteriori perquisizioni hanno consentito di risalire alla persona che aveva la reale disponibilità dell'arma, Francesco Federici, di 56 anni, padre di Luigi, già tratto in arresto nella operazione "Rinascita-Scott" del 19 dicembre scorso e ritenuto elemento di spicco della cosca Pardea-Ranisi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio