La Calabria apre il ‘Tour nelle regioni’ dei Musei Vaticani

Uno dei più prestigiosi siti museali del mondo avvierà a breve un itinerario per far conoscere le opere d’arte che hanno fatto grande l’Italia, partendo dall’auditorium Calipari di Palazzo Campanella a Reggio Calabria

di Redazione
7 luglio 2016
12:42

Per la prima volta i Musei Vaticani, uno dei più grandi e prestigiosi poli museali del mondo, scrigno di inestimabili tesori artistici e capolavori universali, iniziano un viaggio nelle regioni italiane per far conoscere le opere d'arte che hanno distinto per bellezza e magnificenza il nostro Paese.

L'itinerario partirà da Reggio Calabria, dove lunedì 18 luglio presso l'Auditorium "Nicola Calipari" di Palazzo Campanella (Via Cardinale Portanova, ingresso gratuito) si terrà l'incontro dal titolo "I Musei Vaticani e la Cappella Sistina - Un Itinerario di Misericordia", conferenza evento a cura dell'Associazione "Amici di Dolores Sopegna" in collaborazione con i Musei Vaticani e con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Reggio Calabria e del Consiglio regionale della Calabria.


«Questa iniziativa - spiega Barbagallo - nasce dalla volontà di calabresi appassionati e innamorati della propria terra desiderosi di far sì che il Giubileo della Misericordia arrivi anche a Reggio Calabria. I Musei Vaticani e la Cappella Sistina portano significati insiti alla parola Misericordia. Sarà un'occasione per scoprire tutta una serie di curiosità legate non solo ai Musei ma anche alla stessa Cappella Sistina, che guarda caso è totalmente incentrata sull'idea di peccato e quindi anche di perdono. Ecco perché non sarà solo un'opportunità di carattere culturale, ma permetterà a tutti i calabresi di partecipare, seppur indirettamente, a questo anno giubilare».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top