Catanzaro, a teatro Politeama spettacoli nella lingua dei segni

Una forma d’arte come straordinario strumento di integrazione. In scena al Politeama il prossimo 7 ottobre gli spettacoli di Maurizio Scarpa e dell’Ente Nazionale Sordi di Palermo

5 ottobre 2017
18:09
Incontro Teatro Politeama
Incontro Teatro Politeama

Si chiamano “Maurizio e la Pallina e Rossa” e “Sentieri Rosa”, le rappresentazioni rispettivamente dell’artista affetto da sordità Maurizio Scarpa e del “Gruppo teatrale Ciclope” di Palermo, che andranno in scena il 7 ottobre dalle ore 17:30 al Teatro Politeama catanzarese con ingresso gratuito.


Un grande evento, dove si fondono integrazione, cultura e conoscenza dell’altro, organizzato dalla Sezione provinciale ENS Catanzaro in collaborazione con il Consiglio Regionale ENS Calabria e con il patrocinio del Comune di Catanzaro e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il vicesindaco e assessore alla cultura, Ivan Cardamone, ha affermato « Il Politeama si prepara ad ospitare un intenso spettacolo in Lingua dei Segni Italiana che vedrà insieme sul palco artisti sordi e udenti che, interagendo tra loro, dimostreranno a tutti che è possibile abbattere le barriere della comunicazione che ancora oggi esistono nella nostra società».


Lo stesso Cardamone infine ha aggiunto « L'amministrazione comunale, patrocinando l'evento, vuole dimostrare la propria attenzione rispetto a tutte le istanze provenienti dal mondo del sociale e le manifestazioni culturali che, come in questo caso, offrono l'opportunità di condividere momenti di arricchimento e di crescita personali. Ringrazio anche il management della Fondazione Politeama per aver accolto sin da subito la proposta dell'ENS, dimostrando il valore della sinergia tra istituzioni e associazioni».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio