Catanzaro, torna il Magna Graecia Film Festival

La madrina di questa edizione, legata al ricordo di Marcello Mastroianni, sarà Giulia Elettra Gorietti

di Luana  Costa
22 giugno 2017
11:32

Fervono i preparativi per la XIV edizione del Magna Graecia Film Festival, la kermesse cinematografica ideata e diretta da Gianvito Casadonte e dedicata alle opere prime e seconde. Dal 29 luglio al 5 agosto tantissimi personaggi arriveranno a Catanzaro, nel cuore della Magna Graecia, nella suggestiva location del porto marinaro.

 

Il capoluogo calabrese si è ormai abituato ai riflettori mediatici, grazie alla presenza di celebrità del jet set nazionale ed internazionale che giungono per il Festival. Come non ricordare, ad esempio, l'affascinante Mira Sorvino, Premio Oscar per “La dea dell'amore” di Woody Allen, accompagnata dal padre, Paul, famosissimo attore e regista. Lo scorso anno, tra i tanti vip, presenze prestigiose al MGFF sono stati i divi hollywoodiani Matt Dillon e Matthew Modine.

 

L'edizione 2017 sarà legata al ricordo di uno degli interpreti italiani più conosciuti e apprezzati: Marcello Mastroianni. La madrina di quest'anno sarà sempre sotto il segno della bellezza, eleganza e talento. Dopo Catrinel Marlon, Chiara Francini e Chiara Baschetti, a calcare il red carpet del Magna Graecia Film Festival sarà uno dei volti nuovi e più promettenti del cinema e della televisione italiana: Giulia Elettra Gorietti. La giovane attrice ha girato diversi lungometraggi per il grande schermo (Suburra, La cena di Natale) nonché serie tv (Solo per amore).

 

A breve il patron Casadonte svelerà l'intenso programma e l'elenco dei film in concorso con i protagonisti che vi prenderanno parte. Tra proiezioni, dibattiti, live musicali, presentazioni di libri ed eventi collaterali: sarà un'altra edizione indimenticabile.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio