Caso Riace, Fiorello su facebook: «La fiction? Andrà in onda»

L'attore siciliano rassicura: «Il film si vedrà. Lucano un'eccellenza italiana»

34
di Ilario  Balì
3 luglio 2018
20:15

«Certamente andrà in onda, ma non abbiamo ancora una data certa». A chi insistentemente gli chiede notizie sulla fiction liberamente ispirata al modello Riace, Beppe Fiorello risponde così. Con un lungo post su Facebook l’attore siciliano rassicura sulla messa in onda di “Tutto il mondo è paese”, lo sceneggiato diretto da Giulio Manfredonia girato nel paese dell’accoglienza in cui Fiorello veste i panni di Mimmo Lucano, il sindaco inserito da Fortune tra le persone più influenti del pianeta.

 


Nei palinsesti Rai della prossima stagione televisiva del film sulla vita del sindaco di Riace non c’è traccia. «Non nascondo che ci siano state delle polemiche a riguardo – ammette l’attore - e delle discussioni nate dal fatto che il film sarebbe dovuto andare in onda la scorsa stagione e che per motivi vari non è successo. Ciò non mi importa più – prosegue - la cosa certa è che il film lo vedrete, abbiate pazienza e la prossima stagione vedrete una storia unica e futurista, la storia di un italiano eccellente amato dal mondo e dimenticato dal suo paese, l’Italia».

 

LEGGI ANCHE:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top