A Morano Calabro va in scena l'opera: successo per il Nabucco di Verdi

VIDEO | Da tutta la Calabria nel piccolo centro del Pollino per assistere all'unico evento lirico della provincia di Cosenza

112
di Marco  Lefosse
3 aprile 2019
10:31

Grande successo per il Nabucco di Giuseppe Verdi andato in scena nella cornice del teatro auditorium “Massimo Troisi” di Morano Calabro. Due serate, quelle di sabato 30 e domenica 31 marzo scorse, di applausi e standing ovation per uno spettacolo di profondo valore culturale, tra l’altro l’unico dedicato alla lirica proposto in provincia di Cosenza. La celebre opera del compositore emiliano, riletta in una versione inedita curata dal regista Andrea Magnelli, è stata eseguita dall’Orchestra di Fiati della cittadina del pollino e da un cast d’eccezione composto da artisti provenienti da tutta Italia, insieme all’eccellenza del coro lirico “Francesco Cilea” di Reggio Calabria.

Una combinazione di talenti che ha deliziato l’attento pubblico del “Massimo Troisi”, tutto esaurito già a una settimana dalla prima, proponendo una versione inedita del celebre Nabucco, la terza opera più rappresentata al mondo e definita la più risorgimentale di Verdi.


Spettatori da tutta la Calabria

Un evento atteso che ha visto spettatori provenienti da tutta la Calabria ammirare Luca Bruno, Rosaria Buscemi, Davide Mura, Gabriella Grassi, Alessandro D’Acrissa, Michele Bruno, Andrea Tanzillo e Josephine Carioti in scena con i costumi della sartoria teatrale Pipi di Palermo, immersi nelle precise e studiate scenografie dei padroni di casa.

Soddisfatto il regista Magnelli

«E’ stata l’ennesima sfida vinta - hanno dichiarato soddisfatti il regista Andrea Magnelli, il direttore dell’orchestra Massimo Celiberto ed il Presidente Leonardo Di Luca - anche quest’anno abbiamo realizzato uno spettacolo unico grazie anche al sostegno della Regione Calabria che l’ha finanziato. Siamo felici di aver portato in scena un’opera immensa e difficile nonostante il ridotto spazio scenico. Per l’occasione abbiamo rivoluzionato tutto e siamo soddisfatti del grande lavoro svolto».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio