Agricoltura, chiude con la premiazione la prima Fiera virtuale calabrese

Riconoscimenti per le aziende che più si sono distinte sul territorio per innovazione. Centocinquanta gli espositori che hanno partecipato alla manifestazione on line

9
di T. B.
4 febbraio 2021
09:30

Centocinquanta espositori, 24 eventi, show cooking, cento tra relatori e ospiti. Ecco alcuni numeri che raccolgono, insieme al corposo seguito, il successo della prima Fiera virtuale per l’agricoltura in Calabria. A chiudere l’evento la consegna del “Premio Innovazione- Sen. G. Petronio” istituito in memoria del più volte parlamentare e componente del governo nazionale tra i fondatori della Fieragricola di Lamezia Terme.

Petronio circa mezzo secolo fa diede vita alla fiera agricola lametina e come innovatore è stato ricordato da Emilio Mastroianni, Direttore Istituto di Cultura Politica " Sen G. Petronio". Il riconoscimento è andato, a quattro delle aziende partecipanti distintesi per capacità di innovare, originalità delle idee e uno sviluppo progettuale non solo al passo con i tempi ma, addirittura, in grado di guardare oltre.


Le aziende premiate

Ecco le realtà che si sono aggiudicate il ‘Premio Innovazione’:
- multinazionale Bayer per ‘Sonata’ il nuovo ago farmaco biologico. Il premio è stato ritirato virtualmente dal Gianfranco Rondinelli, responsabile tecnico commerciale di Bayer Calabria


- ‘Biorisi srl’per la produzione della spirulina fox. Il premio è stato ritirato da Francesco Fagà, direttore scientifico della startup


- ‘Blazon Social Job Community’, per la certificazione della Fiera e la propria tecnologia blockchain. Il Premio è stato ritirato da Francesca Veltri, ingegnere gestionale e supporto informatico certificazioni blockchain


- ‘Earth Automations’ specializzata in automazione per rendere i processi di coltivazione autonomi attraverso soluzioni innovative con robot automatici per l’agricoltura. Il Premio è stato ritirato dal Enrico Abbati, co-fondatore di ‘Earth Automations’


La manifestazione si è svolta online su www. agriinweb.it. A patrocinare l’iniziativa la Regione Calabria (attraverso l’assessorato alle Attività Produttive e l’assessorato all’Agricoltura), l’amministrazione provinciale di Catanzaro, LameziaEuropa, l’Università Magna Graecia di Catanzaro e UnionCamere della Calabria con Enterprise Europe Network. Ad organizzare l’iniziativa i componenti del “Comitato Lamezia” che si sono avvalsi delle competenze di ‘Ltweb srl’.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top