Bando dei grandi eventi in stallo, slitta il MusicAmaCalabria

La manifestazione che porterà a Lamezia Terme artisti nazionali ed internazionali si terrà a dicembre anziché a ottobre

2
di T. B.
1 ottobre 2020
15:05

Slittamento di data per il 43° MusicAmaCalabria. La manifestazione si terrà a Lamezia Terme dal 9 al 18 dicembre, anziché dall’11 al 20 ottobre. «Il cambio di date - spiega una nota - si è reso necessario a causa della pubblicazione da parte del dipartimento segretariato generale della giunta regionale calabrese del decreto n. 9591 del 21 settembre 2020 con il quale si è proceduto all’annullamento di parte del procedimento relativo all’avviso pubblico grandi eventi 2020».

 

Il bando dei grandi eventi è stato sospeso in autotutela da parte della Regione a causa di presunte violazioni della privacy mettendo così in grandi difficoltà diverse manifestazioni calabresi organizzate e strutturate sulla base dei fondi dell'avviso.

 


«Lo stallo verificatosi nella pubblicazione della graduatoria prevista dall’avviso pubblico per il 28  agosto scorso - spiega Ama Calabria - le incertezze sui tempi necessari all’avviamento ex novo del procedimento di istruttoria e di valutazione delle domande presentate il 28 luglio 2020 e altri eventuali rallentamenti oggi non ipotizzabili, impongono realisticamente questa sofferta scelta. I contenuti artistico-programmatici del 43° MusicAmaCalabria, già presentati nel corso di un’affollata conferenza stampa nella sala Napolitano del Comune di Lamezia Terme il 15 settembre 2020 che ha raggiunto 3350 persone sul canale facebook dell’associazione, rimangono invariati grazie alla straordinaria disponibilità dei grandi artisti internazionali invitati che hanno riprogrammato i loro calendari».

 


«A loro, ai tanti partner nazionali e internazionali e al pubblico  - chiude la nota -  Ama Calabria desidera rivolgere un sentito non formale ringraziamento per la comprensione e i disagi arrecati indipendenti dalla propria volontà e dà appuntamento al 43° MusicAmaCalabria che, per gli alti, originali, innovativi e unici contenuti progettuali resi pubblici attraverso i media, avrà regolarmente corso dopo la pubblicazione della graduatoria dei grandi eventi calabresi».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio