Un concorso fotografico per ricordare Barbara scomparsa a soli 15 anni

VIDEO | Prende il via nel giorno del compleanno della ragazza al liceo Scorza di Cosenza. La giovane avrebbe compiuto 16 anni se un destino beffardo non l'avesse strappata, pochi mesi fa dall'affetto dei suoi cari

di Stefania Belvedere
31 gennaio 2019
11:33
313

Uno shock anafilattico l’ha portata via per sempre. Barbara Nina Szostek, aveva 15 anni, amava l’arte ed era una ragazzina speciale. Affetta da gravi forme allergiche, è morta nel novembre scorso nonostante la corsa in ospedale all’Annunziata di Cosenza e il disperato tentativo di salvarle la vita. A lei, alla sua spensieratezza e curiosità è dedicato “Campi di fragole: fai della tua vita un film meraviglioso”. Si tratta di un concorso fotografico in scena nella palestra del Liceo scientifico Scorza di Cosenza. La data scelta non è stata casuale ma s’intendeva omaggiare il compleanno della giovane. Barbara era un’accanita estimatrice e mangiatrice di fragole e la sua breve esistenza è stata vissuta intensamente, con entusiasmo ed ardore, proprio come in un film.

La fotografia, nell’immortalare i momenti, vuole cristallizzare il ricordo della ragazza originaria di Cerisano che rimarrà sempre nel cuore della mamma, del papà, zii, cugini, compagni di classe e numerosi amici. Alla prima edizione del contest, assicura la dirigente dell’Istituto cosentino, ne seguiranno altre. Un' iniziativa, dedicata ai ragazzi dai 12 ai 19 anni che amano la fotografia come Barbara.

LEGGI ANCHE: 

Cerisano in lacrime per la morte di Barbara, proclamato il lutto cittadino

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio