Cosenza, una città bella da vivere …anche d’estate – VIDEO

Tra dinosauri, musei multimediali, intere zone riqualificate ed eventi all’aperto, in riva al Crati è esplosa la bella stagione

di Alessio Bompasso
21 luglio 2018
14:41
43

Trovarsi immersi nella preistoria. Tra tirannosauri, brontosauri, triceratopi e velociraptor. Chiudere gli occhi e riaprirli catapultati nel futuro. Con un salto di trecento milioni di anni.  A Cosenza si può. Una città bella da vivere anche d’estate. Vitale, affamata di cultura, spettacolo, musica e teatro. Una città da abitare, come se fosse la propria casa, ma senza né muri nè tetti. All’aperto. Tra le tante iniziative promosse dall’amministrazione comunale. Invasioni-Stagioni d’estate. Questo il nome della cinque giorni voluta fortemente dal sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto sempre più promotore di un modello di città, a misura d’uomo, aperta, viva trecentosessantacinque giorni all’anno, bella, fondata sulla propria storia ma proiettata verso il futuro.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio