Crotone, il Prefetto Di Stani al Cara per la festa delle donne

Una giornata d'impegno tra le donne ospiti del Centro governativo per migranti di Isola Capo Rizzuto

di Giuseppe Laratta
9 marzo 2018
11:14

Il Prefetto di Crotone Cosima di Stani ha condiviso, con le ospiti del Centro governativo per migranti di Isola Capo Rizzuto, la ricorrenza dell’8 di marzo, quale giornata di impegno comune. Lo rende noto un comunicato della Prefettura di Crotone. Il Prefetto, nel rinnovare l’impegno di accoglienza che la legge assicura alle donne che fanno istanza di protezione internazionale, ha tenuto a richiamare la riflessione dei presenti sul fatto che, oggi, soltanto attraverso la capacità delle donne il senso di comunità si sia arricchito, facendosi più concreto. E’ così al “Laboratorio Donne” del Centro di accoglienza è affidato il messaggio di dare prova dell’azione femminile. Ogni elaborato, espressione della creatività artistica e in taluni casi anche letteraria, diventa soprattutto testimonianza della ricchezza irrinunciabile dell’apporto femminile, quale antidoto più forte contro ogni discriminazione.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top