Cinema

Dopo i David di Donatello, la Calabria protagonista anche delle candidature ai Nastri d’Argento

In gara per i premi assegnati dal sindacato giornalisti cinematografici italiani Freaks Out di Gabriele Mainetti e Una femmina di Francesco Costabile

21
di Redazione
6 giugno 2022
12:05

Dopo i David di Donatello, Calabria protagonista anche delle candidature ai Nastri d’Argento: in gara per i premi assegnati dal Sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani (che verranno consegnati al Maxxi di Roma il prossimo 20 giugno), ci sono infatti anche Freaks Out, di Gabriele Mainetti, e Una femmina, di Francesco Costabile, sostenuti dalla Fondazione Calabria Film Commission.

In particolare, Freaks Out ha ottenuto 9 candidature (film, regia, attrice protagonista con Aurora Giovinazzo, attore non protagonista con Pietro Castellitto, fotografia, costumi, montaggio, casting director, colonna sonora), mentre Una femmina è candidato nella categoria migliore regista esordiente e in quella del migliore attore non protagonista, con Fabrizio Ferracane. Un plauso per queste candidature e per il riconoscimento del Nastro d’argento speciale che sarà assegnato a Jonas Carpignano per A Chiara è stato espresso dal Commissario Straordinario della Fondazione Calabria Film Commission Anton Giulio Grande.


 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top