Il finanziamento

Due milioni per restaurare il Duomo di Cosenza, il sindaco: «Tutti i cittadini devono gioire»

Franz Caruso esprime il suo compiacimento per il finanziamento ottenuto nell'ambito del Piano Strategico Grandi Progetti Beni Culturali e ringrazia il ministro Franceschini per «l'attenzione che ha riservato alla città»

32
di Redazione
10 febbraio 2022
22:00
Franz Caruso
Franz Caruso

Il sindaco di Cosenza Franz Caruso ha espresso «compiacimento - è detto in una nota del Comune - per la decisione del ministro della Cultura, Dario Franceschini, di destinare, nell'ambito della programmazione strategica 2022, la cifra di due milioni di euro alla Cattedrale».

«Esprimo il mio più vivo ringraziamento al ministro Franceschini - afferma Caruso - per l'attenzione che ha riservato, ancora una volta, alla città di Cosenza. Tutti i cosentini devono gioire e sentirsi orgogliosi per la considerazione espressa dal Ministero della Cultura nei confronti della Cattedrale, uno dei monumenti-simbolo della nostra città. L'attenzione del ministro Franceschini indirizzata verso importanti interventi di consolidamento, restauro e conservazione, rappresenta un ulteriore riconoscimento per uno dei luoghi fortemente identitari e nel quale è maggiormente radicato il senso di appartenenza di ogni cittadino».


«Gli interventi che, con i fondi del Ministero della Cultura - sostiene ancora Caruso - consentiranno di restaurare e conservare il notevole patrimonio del Duomo di Cosenza imprimono un significato ulteriore all'anno giubilare appena inaugurato in occasione dell'ottavo centenario della sua consacrazione, creando le premesse per accrescere l'attrattività non solo di una eccellenza architettonica e culturale come la nostra Cattedrale, già riconosciuta dall'Unesco come patrimonio testimone di cultura di pace, ma dell'intera città di Cosenza, affinché possa riacquisire quella centralità che le deriva dall'essere considerata l'Atene della Calabria, grazie a quei presìdi di cultura che ne popolano soprattutto il suo centro storico».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top