LaCapitale

Franco Scaglia e Mascia Musy: da Gerusalemme alle Eolie sempre tra cielo e mare

L’attrice racconta l’amore con lo scrittore, il matrimonio in Terra Santa e la nascita della biblioteca di Alicudi - GUARDA LA PUNTATA

16
di Redazione
17 marzo 2022
14:48

Una storia d’amore tra cielo e mare quella che ha unito Mascia Musy e Franco Scaglia. L’attrice italo-serba l’ha raccontata a LaCapitale vis-à-vis, talk show condotto dal direttore strategico del gruppo LaC Paola Bottero che del giornalista e scrittore scomparso nel 2015 era amica personale.

Un incontro a casa di un amico comune e poi la passione per la letteratura, il teatro, Gerusalemme, le Eolie. Il legame tra l’attrice di teatro e l’intellettuale si è nutrito dei paesaggi selvaggi di Ginostra per poi approdare ad Alicudi che custodisce 7mila volumi che facevano parte della collezione dell’autore vincitore del Campiello e che la compagna ha donato all’isola, luogo ideale per la lettura e che dal 2017 ospita la biblioteca "Tra cielo e mare Franco Scaglia" dove i turisti possono consultare i libri gratuitamente.


Nell’omaggio trasmesso da LaC si racconta l’amore dell’intellettuale per la Terra Santa: «Amava Gerusalemme per la sua peculiarità di mantenere in un metro quadro i simboli delle tre religioni monoteiste. Quando abbiamo deciso di sposarci lo abbiamo fatto in Giordania sul Monte Nebo, eravamo in 9. Franco era un uomo di fede nel senso di pietas e compassione. Sono cose che mancano, che mancano sempre di più in questo momento storico in cui dobbiamo sopravvivere e metterci in ascolto degli altri».

La puntata è adesso disponibile su LaC play.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top