Teatro

I piccoli studenti incontrano la lirica e portano in scena al Rendano la “Cenerentola” di Rossini

Protagonisti gli alunni dell'Istituto Erodoto di Corigliano-Rossano. Un progetto realizzato grazie all’ente EuropainCanto che ha coinvolto docenti e studenti in un percorso intenso e affascinante

41
di Redazione
15 giugno 2022
22:00
Esibizione al Rendano, foto di Agostino Acri
Esibizione al Rendano, foto di Agostino Acri

È andata in scena presso il Teatro Rendano la “Cenerentola” di Rossini, interpretata dalle bambine e dai bambini delle classi 2 D e 2 E del plesso Amerise dell’I.C. Erodoto di Corigliano-Calabro. Un progetto realizzato grazie all’ente EuropainCanto che ha coinvolto docenti e studenti in un percorso intenso e affascinante.

Attraverso l’utilizzo di un metodo didattico innovativo e di strumenti specifici – si legge in una nota stampa- si è riusciti ad avvicinare i bambini al mondo dell’opera.


Un percorso che ha previsto una formazione didattico-musicale per i docenti attraverso un’educazione al canto, alla metrica, alla melodia e all’intonazione di alcuni brani selezionati da “La Cenerentola” di Gioachino Rossini, così da permettere ai docenti in primis di acquisire gli strumenti e le competenze tecniche necessarie per guidare i propri alunni alla scoperta dell’opera lirica.

Dopo un percorso lungo mesi i bambini sono stati così pronti alla messa in scena dell’opera presso il Teatro Rendano. Tutti gli aderenti al progetto della Regione Calabria si sono avvicendati sul palco per la propria esibizione e insieme ad attori e cantanti professionisti di EuropainCanto hanno potuto interpretare la propria “Cenerentola” (foto di Agostino Acri).

Un’opportunità unica, un’esperienza da ripetere e da diffondere per la conoscenza dell’Opera, arte pura e fiore all’occhiello della cultura musicale italiana

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top