Il giubileo

Il segretario di Stato Vaticano Pietro Parolin a Cosenza per l’elevazione del Duomo a Basilica

VIDEO | Il legato pontificio inviato da Papa Francesco, celebrerà la santa messa del 25 giugno, anniversario della seconda consacrazione della chiesa matrice 

31
di Salvatore Bruno
22 giugno 2022
22:00

Con una lettera di Papa Francesco pubblicata sul bollettino della sala stampa del Vaticano e sull'Osservatore Romano, il Santo Padre ha ufficializzato l'invio a Cosenza, in qualità di legato pontificio, del segretario di Stato Pietro Parolin, nell'ambito delle celebrazioni del solenne Giubileo per l'ottocentenario della dedicazione della Cattedrale.

L'elevazione a basilica

Il cardinale sarà in città sabato 25 giugno per officiare la santa messa durante la cerimonia di elevazione del Duomo a basilica minore. Sarà accompagnato da una missione composta dal Vicario episcopale per la Liturgia don Luca Perri e dal Vicario Episcopale per la Catechesi, la Cultura e la Comunicazione, don Enzo Gabrieli.


La seconda consacrazione

La manifestazione si svolgerà in Piazza 15 marzo con la partecipazione delle massime autorità civili, militari e religiose dell'Arcidiocesi. La data del 25 giugno non è casuale: si tratta dell’anniversario della seconda consacrazione della chiesa matrice, risalente al 1759 ed impartita dal vescovo Michele Maria Capece Galeota al termine dei restauri della facciata dell’edificio, adornata in stile barocco e poi riportata al proprio aspetto originario solo nel 1944, a margine di una nuova ristrutturazione cui seguì, nel 1950, la terza consacrazione da parte di monsignor Aniello Calcara.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top