Sanremo 2022

La Calabria al festival con le percussioni del Maestro Tarcisio Molinaro

Cosentino, di Marano Principato è docente del Conservatorio "Stanislao Giacomantonio". Ritorna sul palco dell'Ariston dopo la prima esperienza del 2021 e su Facebook scrive: «Crederci sempre... arrendersi mai»

593
di Redazione
2 febbraio 2022
18:27

La Calabria e il festival di Sanremo hanno da sempre avuto un legame speciale. Anche se nell'edizione 2022 della kermesse non c'è in gara un'artista made in Calabria (lo scorso anno Aiello), la nostra regione è comunque rappresentata sul palco del teatro della città dei fiori, dal Maestro Tarcisio Molinaro, originario di Marano Principato, nel Cosentino e componente dell’Orchestra del festival.

Molinaro è docente di percussioni del Conservatorio "Stanislao Giacomantonio" di Cosenza e, dopo la prima esperienza nel 2021, per lui il bis nella 72esima edizione del festival tra i percussionisti dell’Orchestra. «Non so se sia un caso - scrive su Facebook Molinaro -, non so se sia una fortuna, oppure il risultato di tanti anni di studio sacrificio e tanta forza di volontà. Ma oggi più che mai so che la vita mi ha insegnato che bisogna "Crederci sempre... arrendersi mai


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top