La Mostra del Cinema di Venezia parla calabrese: tutti i premi realizzati da Spadafora

Presente alla cerimonia il figlio del maestro orafo Giambattista Spadafora. Ecco tutti i riconoscimenti consegnati

13
di Franco Laratta
14 settembre 2021
14:40

Il grande successo della 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia porta anche il sigillo della Calabria. Un sigillo di oro che ha colpito tutte le star del cinema presenti.

Infatti tutti i premi sono stati realizzati dalla storica oreficeria Spadafora di San Giovanni in Fiore. Presente alla grandiosa cerimonia il figlio del maestro Orafo Giambattista Spadafora (recentemente scomparso) il maestro Giuseppe, che con il fratello Giancarlo portano avanti l’opera del grande maestro orafo Giovambattista Spadafora. Con grande successo in tutto il mondo, grazie anche alla capacità dei fratelli di innovare nella tradizione. Una sfida non semplice.


Il premio è stato realizzato in lastra laminata in oro zecchino, con la pizza che lo arrotola come se fosse una pellicola cinematografica. L’idea è stata molto apprezzata dal direttore del Festival Alberto Barbera, che nel vederlo ha esclamato a viva voce: “Che bel premio, rappresenta il cinematografo. Un’idea fantastica”.

Un’edizione di grande successo, quindi, ricca di personaggi quella del 2021 del Premio international starlight Cinema Award, svoltosi durante la 78esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

L'evento, che ha inteso scacciare i fantasmi della pandemia, è stato presentato dalla conduttrice televisiva e storica voce radiofonica di RDS, Anna Pettinelli e ha avuto come madrina l’attrice Shalana Santana.

Ad aprire la cerimonia il Premio alla Carriera a Remo Girone consegnato dall’imprenditore Sergio Cervellin a cui sono seguiti: Premio Rivelazione Maschile a Benjamin Fuchs, Premio Miglior Attore a Fabrizio Gifuni, Premio Migliore Direttore della Fotografia a Paolo Carnera, Premio Speciale a U.N.I.T.A ritirato da Gifuni. E ancora Premio alla Carriera a Marina Confalone consegnato da Danilo Gigante.

Durante la cena di gala sono stati assegnati i riconoscimenti per la Migliore attrice a Ksenia Rappoport, per il Miglior film a “Freaks Out” di Gabriele Mainetti e Rivelazione Femminile ad Aurora Giovinazzo. Per la prima volta è stato assegnato l’Excellence Food a Giuseppe Pignalosa. Tutti i premi sono stati realizzati dalla storica Bottega Orafa calabrese di G.B. Spadafora.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top