Lamezia, Ama Calabria riparte in grande: 45 eventi in 9 giorni per celebrare la cultura e le arti

VIDEO | I focus su Raffaello, Beethoven e Fellini e l’omaggio a Morricone sono i punti di forza del cartellone arricchito da una produzione internazionale dedicata al tango e dai recitals su Leopardi e sul canto lirico

5
di Tiziana Bagnato
5 ottobre 2021
17:08

Quarantacinque eventi diversificati in diverse location di Lamezia Terme per celebrare la cultura e le arti nelle nella loro pienezza e il ritorno ad una pseudo normalità seppur sotto i vincoli imposti dal Covid. Si terrà dal sette al sedici ottobre la 43esima edizione di MusicAMA Calabria.

I focus su Raffaello Sanzio, Beethoven e Federico Fellini, grandi personalità di cui nel 2020 ricorrevano gli anniversari, e l’omaggio a Ennio Morricone sono i punti di forza del cartellone arricchito da una produzione internazionale dedicata al tango e dai recitals su Leopardi e sul canto lirico.


Il tutto non solo nei teatri ma anche alle Terme Caronte e al Complesso Monumentale San Domenico cui si aggiungono luoghi di culto dove AMA Calabria presenta una originale produzione sul culto mariano fra oriente e occidente e locations poco conosciute rivelate grazie alle passeggiate culturali e ambientaliste programmate. Sono alcune delle anticipazioni date oggi durante la conferenza stampa tenuta da Francesco Pollice, direttore artistico della rassegna.

«Si tratta di un progetto – ha spiegato - che non è soltanto culturale, declinato in musica, danza e teatro, ma un progetto globale che valorizza dalle ricchezze archeologiche e storiche a quelle enogastronomiche della nostra regione e la ricchezza dei talenti di questa terra».

«Abbiamo – ha aggiunto Pollice - realizzato un progetto che ha partenariati importanti, a partire da quello di Gambero Rosso che realizzerà per noi la guida digitale con i migliori indirizzi enogastronomici della Calabria, fino a quello con Sviluppumbria per un festival che sia rispondente ai requisiti dell'ambiente. Abbiamo realizzato accordi con le più importanti associazioni culturali della città e con le scuole».

E poi, «un altro aspetto anche molto importante da sottolineare è il rapporto che abbiamo voluto avere con i rappresentanti della sicurezza in grandi eventi che saranno caratterizzate dalla presenza di artisti iconici della musica della danza e del teatro». Le opere su temi del festival saranno installate nel Parco Mastroianni.

Il programma

Complesso Monumentale San Domenico ore 17,00

Venerdì 8 ottobre – Marco Ciampi, pianoforte

Sabato 9 ottobre – Duo Giambattista Ciliberti, clarinetto – Piero Rotolo, pianoforte

Domenica 10 ottobre – Duo Federico Paci, clarinetto – Tatiana Vratonijc, pianoforte

Lunedì 11 ottobre – Duo Giorgia Teodoro, soprano – Luigi Stillo, pianoforte

Martedì 12 ottobre – Duo Eugenio Leggiadri Gallani, basso – Maria Gabriella Orlando, pianoforte

Mercoledì 13 ottobre – Giorgio Costa, pianoforte

Giovedì 14 ottobre – Stanislao Giacomantonio, pianoforte

Sabato 16 ottobre – Duo Katia Ghigi, violino – Michele Rossetti, pianoforte


Terme Caronte

Giovedì 7 ottobre – Diego Cambareri, chitarra – ore 9,30; Duo Pitros – Luigi Santo tromba – Daniela Gentile pianoforte – ore 11,00

Venerdì 8 ottobre – Ferruccio Messinese, classic piano bar in jazz style – ore 11,00 

Sabato 9 ottobre – Gabriel Giannotti, pianoforte – ore 9,30; Duo Roberto Noferini, violino – Donato D’Antonio, chitarra – ore 11,00

Lunedì 11 ottobre – Duo Federico Paci, clarinetto. Tatiana Vratonijc, pianoforte – ore 9,30; Gabriele Ferrante, violoncello – ore 11,00

Martedì 12 ottobre – Letizia Sansalone, pianoforte – ore 9,30; Duo Vincenzo Virgillo, clarinetto – Anna Lucia Trimboli, pianoforte – ore 11,00

Mercoledì 13 ottobre – Duo Giuseppe Nese, flauto – Maria Gabriella Orlando, pianoforte – ore 9,30; Duo Riccardo Zamuner, violino – Maria Sbeglia, pianoforte – ore 11,00

Giovedì 14 ottobre – Duo percussioni Egidio Palagano – Giuseppe Maiorana – ore 9,30; Dario Callà, pianoforte – ore 11,00

Venerdì 15 ottobre – Alberto Capuano, pianoforte – ore 9,3; Duo Lorenzo Parisi, violino – Giuseppe Maiorca, pianoforte – ore 11,00

Sabato 16 ottobre – Duo Katia Ghigi, violino – Michele Rossetti, pianoforte – ore 9,30; Duo Alessio Benvenuti, violino – Fabiana Barbini, pianoforte – ore 11,00


Altre sedi

Giovedì 7 ottobre 2021

Teatro Costabile – ore 17,00 Duo percussioni Antonio Argantino – Alessandro D’Amico
Venerdì 8 ottobre 2021

Evento A cunicella Cortile Francesco Bevilacqua edificio Maggiore Perri – ore 10,30, Domenico Raso, fisarmonica

Teatro Costabile – ore 17,00 Chiara D’Andrea Ensemble
Sabato 9 ottobre 2021

Passeggiata Franco Costabile. Partenza dal Teatro Franco Costabile – ore 10,30, a cura del Presidente Cenacolo Filosofico di Lamezia Terme Filippo D’Andrea

Giovanni Chieffallo e Rosario Chieffallo, fisarmonica, Atrio Teatro Costabile – ore 11,30

Domenica 10 ottobre 2021

Passeggiata Francesco Fiorentino. Partenza dalla piazza Fiorentino – ore 10,30, a cura del Presidente Cenacolo Filosofico diLamezia Terme Filippo D’Andrea

Vaglio Ferrucci Il luogo della memoria – ore 11,00, Gabriele Corsaro, fisarmonica

Inaugurazione Installazioni Maurizio Carnevali. Parco Fluviale Felice Mastroianni – ore 11,30 Nigun Clarinet Quartet

Chiesa di San Giovanni Battista – Sant’Eufemia Vetere – ore 18,00, Coro gregoriano Ancillae Domini Felicia Di Salvo,direttore

Mercoledì 13 ottobre 2021

Santuario della Madonna della Spina – Bella di Nicastro – ore 19,00, Coro gregoriano Ancillae Domini Felicia Di Salvo, direttore
Venerdì 15 ottobre 2021

Unioncamere Calabria ore 18,30 Luciano Pompilio, chitarra
Sabato 16 ottobre 2021

Passeggiata Genus locii Torrente canne. Partenza dalla fontanina dietro il Castello Svevo Normanno – ore 9,30, a cura dell’ambientalista Francesco Bevilacqua. Giovanni Chieffallo e Rosario Chieffallo, fisarmonica

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top