La rassegna

Lamezia Terme, presentata la nuova stagione teatrale Ama Calabria: si parte il 21 ottobre

VIDEO | Al teatro Grandinetti il direttore artistico Francescantonio Pollice annuncia il ricco cartellone di eventi. Il sipario si aprirà con lo spettacolo del giovane violinista Giuseppe Gibboni

16
di Redazione
16 settembre 2022
22:30

Si alza il sipario sulla nuova stagione teatrale Ama Calabria. Il ricco cartellone di eventi è stato presentato al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme dal direttore artistico Francescantonio Pollice. Primo spettacolo venerdì 21 ottobre alle ore 21 con il giovane violinista Giuseppe Gibboni, vincitore del premio Paganini. «Uno dei più grandi talenti italiani», lo ha definito il direttore artistico che ha aggiunto: «Abbiamo programmato 14 appuntamenti che andranno avanti fino ad aprile.

Sarà una stagione multidisciplinare - ha spiegato Francescantonio Pollice - caratterizzata da appuntamenti di musica, teatro e danza. Siamo certi - ha detto fiducioso- che ritorneremo alla fase pre Covid e ci auguriamo di registrare il sold out».


Per informazioni relativi agli spettacoli, ma anche per la campagna abbonamenti o per acquistare i singoli biglietti - ha concluso Francescantonio Pollice - basta consultare il sito www.amaeventi.org

Le parole del sindaco di Lamezia

Alla conferenza stampa ha partecipato anche il sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro: «Finalmente - ha affermato - saremo tutti senza mascherina e senza distanziamento. Invito tutti - ha concluso Mascaro - a venire a teatro». Presenti anche gli assessori alla cultura e allo spettacolo di Lamezia Terme Luisa Vaccaro e Giorgia Gargano, che hanno accolto con entusiasmo l'avvio della nuova stagione teatrale. «Ama Calabria è riuscita a stupirci con un cartellone prestigioso  - ha detto l’assessore allo spettacolo - ma anche per avere pensato a spettacoli rivolti a tutti».

Per l'assessore alla cultura Giorgia Gargano: «l'avvio della nuova stagione teatrale segna una rinascita della cultura che in questi due anni di pandemia ha sofferto, anche se - ha aggiunto - Lamezia Terme ha continuato a mantenere viva la cultura con diversi spettacoli, seppure a numero limitato».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top