Le opere del fotografo calabrese Mario Iaquinta in mostra a Firenze alla decima edizione di Bob Dylan’s week

Sarà possibile visitare la mostra dal titolo Spoon River - Omaggio ad Edgar Lee Masters fino al 28 agosto. «È un onore per me»

135
di Franco Laratta
25 agosto 2021
11:49
Una delle foto di Iaquinta
Una delle foto di Iaquinta

«È un onore per me esporre a Firenze, che è una delle città d’Arte più visitate al mondo e capitale della fotografia europea. Ma soprattutto mi gratifica poter esporre in seno alla 10ª manifestazione interamente dedicata al premio Nobel per la letteratura Bob Dylan».

C’è molta soddisfazione nelle parole del fotografo calabrese Mario Iaquinta che esporrà le sue splendide foto a Firenze con il patrocinio di Contemporary, dell’Associazione Fotografica Florense e dalla Uif (Unione italiana fotoamatori).


La mostra del fotografo di San Giovanni in Fiore, Mario Iaquinta, porta il titolo: “Spoon River - Omaggio ad Edgar Lee Masters” e l'esposizione è inserita nell’ambito della decima edizione di Bob Dylan’s week.
Le fotografie del lavoro di Iaquinta sono state realizzate sul set del film They Talk girato in Calabria, tra Silvana Mansio, Carlomagno e Camigliatello Silano nei mesi di marzo-aprile 2021.

«Edgar Lee Master nella sua Antologia di Spoon River, - ha affermato Iaquinta - racconta in modo immaginrio, sotto forma di epitaffi, le vicissitudini esistenziali dei residenti dell’inesistente paesino di Spoon River, sepolti nel cimitero locale.
Ho letto questa Antologia di poesie e conosciuto il poeta statunitense nella prima metà degli anni ’70, grazie alle canzoni di Fabrizio De Andrè, che ha mutuato e inserito alcune poesie di Master nell’album: “Non al denaro non all'amore né al cielo”.

Il libro, divenne da subito, per me in età giovanile, oggetto di lettura e rilettura per lungo tempo. Ho viva memoria di come rimasi affascinato dalle storie straordinarie che si riferivano ai nomi posti sulle lapidi e ai personaggi a cui l’autore diede voce.

Mi sono subito messo a fotografare-conclude Iaquinta- il tempo a disposizione era pochissimo perché stavano per smontare tutto, con massima fretta, per non perdere l’occasione di omaggiare uno dei miei autori preferiti».

La mostra, composta da 20 fotografie 40X50 cm, sarà esposta presso la Toraia di Lungarno del Tempio. Possibile visitarla fino al 28 agosto 2021.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top