A Reggio il Luna park spegne luci e suoni per i bimbi disabili

Venerdì 20 settembre, dalle 18 alle 20, tutte le giostre del Tempietto verranno adattate sensorialmente per consentire a chi soffre della sindrome dello spettro autistico di potersi svagare in tranquillità

39
di Redazione
19 settembre 2019
12:43

Luci e suoni off per consentire ai bambini che soffrono delle sindromi dello spettro autistico di poter accedere al Luna Park, adibito in occasione delle celebrazioni della Festa di Madonna a Reggio Calabria, e godere di momenti di svago e divertimento in famiglia.

 

Tutti i giostrai del Tempietto opereranno un adattamento sensoriale delle loro attrazioni, spegnendo luci e i suoni, dalle 18 alle 20 di venerdì 20 settembre, per consentire a tutti i bambini di potersi divertire con  gioia  in un ambiente protetto e adatto alle loro sensibilità. All’iniziativa avanzata dall’amministrazione comunale di Reggio Calabria guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà  e attuata dal consigliere delegato ai grandi eventi Nicola Paris, «hanno aderito con grande sensibilità e disponibilità gli operatori dello spettacolo viaggiante che sono collocati nell’area Tempietto in occasione delle feste mariane», scrivono in una nota stampa il comune di Reggio Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio