Effetto Coronavirus sui bronzi di Riace: annullata la domenica gratis in museo

Stop del Mibact alla domenica gratis nei musei. La sospensione, fino a data da destinarsi, parte dal 1 marzo, e riguarda anche parchi archeologici e altri luoghi della cultura dello Stato compreso quindi il sito nazionale archeologico di Reggio Calabria

37
di Redazione
25 febbraio 2020
18:46

Le disposizioni per scongiurare il diffondersi da coronavirus non risparmiano neanche i Bronzi di Riace. Ed alla stregua di tutti gli altri musei autonomi d’Italia, anche il Marc, Museo archeologico di Reggio Calabria, si adegua alla decisione del Ministero delle attività culturali e del turismo che impone di sospendere la promozione dell’ingresso gratuito prevista ogni prima domenica del mese.


Firenze, Roma, Napoli, Reggio Calabria, Milano, Torino: il dicastero guidato da Dario Franceschini fa dietrofront, sino a  data da destinarsi, e blocca l'iniziativa  che sino a ieri apriva a tutti, per un giorno, le porte dei siti culturali statali. «Domenica 1 marzo - si legge sul sito ufficiale del Mibact - sarà sospesa l’iniziativa del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo che prevede in tutta Italia l’ingresso gratuito nei musei, parchi archeologici e altri luoghi della cultura dello Stato ogni prima domenica del mese». In quella data, l’ingresso al Marc potrà avvenire solo pagando regolare biglietto. Restano in essere agevolazioni e scontistica, quale l'entrata gratuita per i  minori di 18 anni.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio