Nasce la Soprintendenza di Catanzaro-Crotone, Franceschini firma il decreto

Il ministro ha istituito anche il ripristino della Soprintendenza archivistica di Reggio Calabria

90
di Redazione
30 gennaio 2020
14:47

La rete di tutela del patrimonio culturale della Calabria ha una nuova organizzazione. Nasce la soprintendenza per le province di Catanzaro e Crotone e viene ripristinata la Soprintendenza archivistica di Reggio Calabria.

Lo comunica il ministero per i Beni e le attività culturali e per il Turismo a seguito della firma del ministro Franceschini dei decreti attuativi di riorganizzazione degli uffici del ministero in vigore dal prossimo 5 febbraio che prevedono - spiega una nota - la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Catanzaro e Crotone, con sede a Crotone; la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la provincia di Cosenza, con sede a Cosenza; e il ripristino della Soprintendenza archivistica e bibliografica della Calabria, con sede a Reggio Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio