Cosenza

Orchestra Sinfonica Brutia, il tenore Antonello Palombi: «Iniziativa meravigliosa»

VIDEO | L'artista spolentino, tra i protagonisti del Galà Lirico in programma al Teatro Rendano di Cosenza, esprime apprezzamento per l'iniziativa di Conservatorio e Comune

136
di Salvatore Bruno
19 ottobre 2022
13:08

Antonello Palombi, già protagonista al Rendano nel 2016 di un'acclamata rappresentazione della Tosca, di cui firmò la regia, è una delle voci del Galà Lirico in programma nel teatro di tradizione alle 20,30 del 20 ottobre, insieme al soprano Maria Rita Combattelli, quest'ultima scelta dal maestro Nicola Piovani per la Pietà al Teatro dell'opera di Roma.

Apprezzato tenore

Lo spettacolo, inserito nel cartellone della stagione concertistica che accompagnerà gli appassionati fino alle festività natalizie, prevede l'esecuzione di alcuni tra i più conosciuti ed apprezzati brani tratti da composizioni di Rossini, Donizetti, Bizet, Mascagni, Leoncavallo, Puccini. Il tenore spolentino, più volte salito sul palcoscenico della Scala di Milano, del Metropolitan di New York, e di altri importanti templi della lirica, ha espresso apprezzamento per l'iniziativa attivata dal Conservatorio e dal Comune di Cosenza, di istituire l'Orchestra Sinfonica Brutia, nell'occasione diretta dal maestro Giancarlo Rizzi.


Qualità notevole

«Davvero meravigliosa ed encomiabile - ha commentato al nostro network a margine delle prove - Consente a questi ragazzi di qualità notevoli di diventare ambasciatori della musica in Calabria e, certamente, nel resto del Paese. Auguro loro le migliori fortune. Oggi la musica è anche portatrice di un messaggio di pace - ha aggiunto - Speriamo possa accendere illuminare questo momento di grave e preoccupante oscurità che stiamo vivendo».

Dopo l'appuntamento di Cosenza il Galà Lirico farà tappa sabato 22 ottobre a Roccella Jonica, nell'auditorium comunale Unità d’Italia.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top