Premio nazionale Elmo, LaC insignita per lo sforzo durante la pandemia

VIDEO | Le restrizioni non hanno fermato l'associazione Piazza Dalì: la nona edizione trasmessa in remoto. Riconoscimento anche per la nostra testata per il lavoro svolto durante il periodo di emergenza

di Agostino Pantano
23 novembre 2020
14:04

C’è anche la nostra testata giornalistica, LaCnews24, tra i vincitori dell’annuale edizione del “Premio nazionale Elmo” la cui consegna è avvenuta in remoto, tramite la rete internet. Un riconoscimento, questo promosso dall’associazione Piazza Dalì di Rizziconi, arrivato alla nona edizione che certamente ha risentito degli effetti della emergenza sanitaria. 

 


«Da marzo – spiega Lidia Coppola – quando abbiamo capito che l’uso delle piazze diventava complicato, ci siamo adattati senza rinunciare ad una organizzazione che certamente è diversa, anche se non fa venir meno le solite soddisfazioni».

Nostalgia degli applausi reali, sì, ma non è mancata quella consapevolezza che ormai anche la vita dell’associazionismo può avvalersi in maniera stabile della tecnologia, certamente non sostitutiva delle modalità tradizionali.

 

«C’è stata un’ansia diversa – racconta Coppola – perché abbiamo chiesto ai premiati l’invio di un video contributo che poi abbiamo caricato sulla nostra pagina facebook, in modo da stimolare l’interazione e offrire ad un pubblico più vasto del solito l’occasione di conoscere l’impegno a favore del territorio che promuoviamo. Mentre per le serate in presenza si sta attenti agli imprevisti che possono capitare, per la serata a distanza c’è tutto un lavoro di preparazione dall’invio del materiale fino al caricamento che certamente è più complesso per chi come noi faceva prima d’ora solo un uso normale e privato dei social».

 

Il premio, che raffigura l’Elmo del patrono San Teodoro, quest’anno è andato all’attrice Carmelinda Gentile, agli scrittori Dania Mondini e Claudio Loiodice, all’artista Alessio Grillo e ad Alessandra Giulivo, per la sezione moda.
Premiati anche l’assessorato alla Cultura del comune di Rende, rappresentato nella serata a distanza dall’assessore Marta Petrusewic, e, per la categoria giornalismo, la nostra testata Lacnews24 – «per il lavoro straordinario svolto anche durante la pandemia» - con l’elmo consegnato al direttore Pasquale Motta.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top