Il presepe vivente di Panettieri pronto ad emozionare con la sua 18esima edizione

Il sipario si alzerà il 25 dicembre: l’allestimento, completamente rinnovato e capace di suscitare emozioni nonché di condurre i visitatori in un lungo percorso attraverso la Betlemme di duemila anni fa, è affidato allo scenografo Tiziano Fario

421
di Redazione
24 dicembre 2019
11:17
Presepe vivente a Panettieri
Presepe vivente a Panettieri

A Panettieri, piccolo borgo della provincia di Cosenza, dopo due mesi di ininterrotto lavoro tutto è pronto per la 18esima edizione del presepe vivente. Una delle rappresentazioni sacre più grandi del Meridione divenuta imperdibile occasione artistica e spirituale per chi intende lasciarsi trascinare e coinvolgere dalla celebrazione della Natività.

Il sipario si alzerà il 25 dicembre. Le tappe successive saranno il 26 e il 29 dicembre e l’uno, il 5 e il 6 gennaio dalle 17 alle ore 20.

Circa 150 figuranti

L’allestimento, completamente rinnovato e capace di suscitare emozioni nonché di condurre i visitatori in un lungo percorso attraverso la Betlemme di duemila anni fa, è affidato allo scenografo Tiziano Fario.

Più di 150 i cittadini di questo borgo impegnati come figuranti nella rappresentazione che vedrà anche la partecipazione straordinaria dell’attore Gigi Miseferi, nel ruolo di Erode il Grande, e delle attrici Melania Fiore e Vasilica Gavrilas Burlacu.

 

«Per noi – ha sottolineato il sindaco di Panettieri, Salvatore Perrotta – è senz’altro uno sforzo straordinario, unico nel suo genere ma certamente in grado di rendere visibile come anche i piccoli e piccolissimi centri della nostra regione siano capaci di grandi realizzazioni. Lo facciamo con un forte spirito di comunità e pronti ad accogliere, come ogni anno, le migliaia di ospiti che ci raggiungono e che scelgono di vivere assieme a noi non uno spettacolo ma un vero e proprio percorso storico, identitario, spirituale».

La 18esima edizione

«Il presepe – ha aggiunto il primo cittadino – rientra nelle iniziative sostenute dalla Regione Calabria nell’ambito degli interventi di valorizzazione del sistema dei Beni Culturali ed ha il patrocinio della Camera di Commercio di Cosenza; ogni anno intendiamo stupire e dunque anche per la 18esima edizione abbiamo scelto di rinnovare profondamente il percorso e gli allestimenti con nuovi personaggi e con coinvolgimenti parti recitate».

 

«Con convinzione –  conclude Perrotta – anche quest’anno nel presepe saranno coinvolti professionisti cui abbiamo affidato monologhi di particolare suggestione; le attrici Melania Fiore e Vasilica Gavrilas Burlacu e poi, ovviamente, Gigi Miseferi la cui interpretazione di Ettore il Grande è uno dei momenti più intensi e scenograficamente apprezzati».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio