Regione: costituita la Consulta calabresi nel mondo

Avrà il compito di collegare le istituzioni regionali con i residenti all'Estero, promuovendo investimenti, collaborazioni e scambi di carattere culturale, turistico e commerciale

12
di Redazione
30 gennaio 2021
06:31

Il presidente della Giunta regionale, Nino Spirlì, ha emesso il decreto con cui viene costituita la "Consulta regionale dei calabresi nel mondo". Sarà lo stesso presidente della Giunta a presiedere l'organismo, composto da rappresentanti proposti dalle associazioni e indicati dai cittadini calabresi residenti all'estero. Ne dà notizia un comunicato dell'ufficio stampa della Giunta regionale.

 


«La Consulta - é detto nella nota - avrà il compito di collegare le istituzioni regionali con i calabresi nel mondo, promuovendo investimenti, collaborazioni e scambi di carattere culturale, turistico e commerciale. Da rilevare anche la presenza dei giovani residenti all'estero. La Consulta dei calabresi nel mondo è stata istituita dalla legge regionale 8 del 2018 in materia di relazioni tra la Regione Calabria, i calabresi nel mondo e le loro comunità e trae origine dalle designazioni di associazioni, federazioni e confederazioni. Si tratta di un organo consultivo e propositivo della Regione Calabria, dura in carica fino alla nomina dei nuovi componenti. Ne fanno parte il presidente della Giunta regionale, che la presiede; un rappresentante proposto dalle associazioni con sede in Calabria, iscritte nel registro di cui all'art.11: Maria Concetta Loscrì; rappresentanti indicati dalle Associazioni con sede nel territorio Italiano, iscritte nel registro di cui all'art. 11: Salvatore Tolomeo e Francesco Serratore; Cittadini calabresi residenti all'estero, indicati dalle associazioni iscritte nel registro di cui all'art.11, secondo la seguente ripartizione territoriale: Francia, Mariano Porpiglia; Belgio, Berenice Vilardo; Svizzera, Vincenzo Bruzzese; Regno Unito, Francesco Mazzei; Germania, Silvestro Parise; Brasile, Rosaria Anele, Corrado Bosco, Franco Perrotta, Luca Motta Blotta; Argentina, Irma Rizzuti, Leonardo De Simone, Olga La Rosa, Murgia Marcela. Venezuela, Alfredo Mazzuca; Cile, Laura Iannicelli; Usa, Daniele Maggiolino, Sergio Gaudio, Umberto Turano, Luigi Patitucci; Canada: Menotti Mazzuca, Enrico Mazzone, Daniela Callea, Nicola Isabella; Australia, Vincenzo Daniele, Antonio Mittiga, Vincent Morfuni, Princi Martino; Colombia, Alessandra Morales; Uruguay, Nicolas Nocito; Giappone, Elio Orsara».

 

«Della Consulta fanno anche parte - conclude il comunicato - giovani residenti all'estero, di età inferiore ai 30 anni, designati dalle rispettive associazioni o federazioni iscritte nel registro di cui all'art. 11».  

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top