Scuola, il nuovo ministro: «A giorni una decisione sull'esame di maturità»

Il responsabile dell'Istruzione Patrizio Bianchi: «Bisogna dare certezze ai ragazzi». E promette che tutti torneranno in classe in sicurezza

16
di Redazione
16 febbraio 2021
07:48

«Il lavoro è tanto e bisogna farlo in fretta. Bisogna dare certezze agli studenti, ai docenti. La mole un po’ mi spaventa» ma «in settimana decidiamo, ho ben presente il bisogno di informazione sulla Maturità». Lo ha detto in un’intervista a la Repubblica il nuovo ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ferrarese.

Per poi aggiungere: «So che è stata già fatta una grande istruttoria e ho sempre rispetto per il lavoro realizzato da chi mi ha preceduto. In settimana decidiamo, i ragazzi stiano tranquilli» ma promette: «Riporteremo gli studenti in classe, come abbiamo riaperto le scuole in Emilia dopo il terremoto del 2012. Gli istituti a pezzi erano centinaia, allora. La sicurezza delle scuole, sia pandemica che strutturale, sarà un punto forte del mio mandato. Riporteremo i ragazzi in classe con la giusta cautela e gli investimenti del Recovery Fund». 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top