Scuola di specializzazione per le professioni legali, ecco l'offerta formativa

VIDEO | Il direttore della scuola Roberto Amagliani illustra gli obiettivi e le illustri presenze

di Luana  Costa
30 settembre 2019
16:31
Roberto Amagliani
Roberto Amagliani

L'offerta formativa della scuola di specializzazione delle professioni legali dell'università Magna Grecia di Catanzaro da quest'anno si arrichisce della prestigiosa presenza del capo della direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, Nicola Gratteri, che insegnerà Diritto Penale. Ma la scuola prevede insegnamenti anche di illustri magistrati, avvocati e notai. Il direttore della Scuola di specializzazione Roberto Amagliani illustra ai nostri microfoni l'offerta formativa. 

 

Le iscrizioni ai corsi sono aperte e la domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 4 ottobre 2019. La Scuola ha l’obiettivo di sviluppare negli allievi l’insieme di attitudini e di competenze caratterizzanti la professionalità dei magistrati ordinari, degli avvocati e dei notai, anche con riferimento alla crescente integrazione internazionale della legislazione e dei sistemi giuridici ed alle più moderne tecniche di ricerca delle fonti. Il corso, di durata biennale, offre al laureato in Giurisprudenza una formazione specialistica che – attraverso l’apprendimento teorico integrato da esperienze pratiche e da un rapporto ravvicinato con le realtà professionali (è previsto, infatti, un tirocinio obbligatorio di 100 ore presso gli Uffici Giudiziari convenzionati) – mira a far acquisire le competenze idonee ad affrontare i concorsi per l’esercizio delle professioni forensi (magistratura, avvocatura e notariato).

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio