Tropea è tra i Borghi più belli d'Italia, è la prima località del Vibonese

A dare notizia dell'entrata della Perla nel Tirreno nell'associazione il sindaco Macrì: «Felici di questa ulteriore conquista»

432
di Redazione
20 ottobre 2020
16:32
Tropea
Tropea

È di oggi la notizia che va a collocare il comune di Tropea nella esclusiva associazione “I Borghi più belli d’Italia”. L’organizzazione, nata nel 2001, volta a promuovere i più bei centri abitati italiani riconosce, come meritevoli di questo nome, solo le località che si distinguono per spiccato interesse storico e artistico, nella quale confluiscono altri 15 centri calabresi.

«Far parte di tale esclusiva selezione - ha affermato il sindaco Giovanni Macrì, - significa possedere un label di qualità che diventa una formidabile carta di presentazione per i viaggiatori che desiderano conoscere i siti italiani integri nel tessuto urbano».

«Essere tra i Borghi più belli d’Italia - ha proseguito - diventa una bellissima sfida perché sprona non solo a mantenere alti i propri standard ma anche a porsi nuovi e più ambiziosi traguardi. Siamo felici di quest’ulteriore conquista che, come la Bandiera Blu, non consideriamo un punto d’arrivo ma, piuttosto, l’avvio di un percorso in salita che ci consentirà di migliorare attraverso l’eliminazione progressiva di tutte le criticità  rilevate e segnalate dall’associazione che, periodicamente, effettuerà visite mirate.

 

Solo pochi mesi fa, infatti la perla del Tirreno entrava a far parte dello speciale elenco che premia le località marinare e lacustri virtuose da un punto di vista ambientale.

Gli altri borghi calabresi

Fanno parte de "I Borghi più belli d'Italia" anche Aieta, Altomonte, Bova, Buonvicino, Caccuri, Chianalea, Civita, Cosenza Vecchio, Fiumefreddo Bruzio, Gerace, Morano Calabro, Oriolo, Rocca Imperiale, Santa Severina e Stilo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio