Il progetto

Turismo, la storia dei borghi di Cleto e Savuto in versione digitale e in cinque lingue

Grazie ad un percorso progettato digitalmente si potrà accedere con il proprio cellulare a pagine dedicate tramite Qr Code e scoprire tutte le informazioni su cosa si sta ammirando in inglese, francese, spagnolo, tedesco e cinese

150
di Redazione
29 luglio 2022
22:30
Una veduta del borgo
Una veduta del borgo

«Il piccolo comune di Cleto (CS) che, in soli 18 kmq, racchiude una ricchezza storico-culturale enorme, da questa estate diventa interattivo e si prepara ad accogliere il mondo. Visitare un borgo in completa autonomia non è mai stato cosi facile. Grazie al progetto dal titolo Cleto e Savuto Borghi Digitali, il visitatore di turno, anche se straniero, non avrà difficoltà a reperire informazioni storiche e culturali dei luoghi che visita». Lo si apprende in una nota pubblica diramata dal sindaco di Cleto, Armando Bossio.

Il borgo in cinque lingue

«Grazie ad un percorso progettato digitalmente - si legge ancora nel documento -, si potrà accedere con il proprio cellulare a pagine dedicate tramite Qr Code e scoprire tutte le informazioni su cosa si sta ammirando, anche quelle più nascoste, meno conosciute, il tutto anche diverse lingue, ben cinque. Inglese, francese, spagnolo, tedesco e cinese, senza limiti e con la possibilità di conoscere le storie, le usanze, i racconti e le bellezze del posto. Cleto - in ultimo -, oltre ad avere il primato di possedere due castelli medioevali nel proprio territorio, si arricchisce di questo servizio turistico, collocandolo tra i primi ad averlo nell'intera regione».


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top