100 posti da vedere in Calabria

Un’estate tra cultura e relax: il fascino senza tempo delle spiagge della Costa degli Aranci

Circa 70 chilometri di costa, da Botricello a Guardavalle, tra sabbie dorate, ciottoli e scogliere di granito bianco. Il posto ideale per vivere una vacanza da sogno

956
di Rossella  Galati
15 agosto 2021
06:30
Lo scoglio di Pietragrande
Lo scoglio di Pietragrande

Natura incontaminata, splendide spiagge e calette da sogno. Non bisogna andare lontano per vivere una vacanza in pieno relax, circondati da litorali sabbiosi e gente accogliente. La Costa degli Aranci, chiamata così per la presenza di agrumeti, è sicuramente il posto ideale per chi cerca la tranquillità senza rinunciare alla bellezza dei luoghi. Siamo sulla costa ionica catanzarese, nel golfo di Squillace, in una zona nota soprattutto per alcune tra le località balneari più rinomate: Copanello, Pietragrande, Caminia. Circa 70 chilometri di costa, da Botricello a Guardavalle, tra sabbie dorate, ciottoli e scogliere di granito bianco.

Angoli di paradiso

Sono luoghi dalla bellezza mozzafiato che fanno da cornice a paesaggi collinari e ad un ricco patrimonio archeologico e culturale tutto da scoprire. Scogli e dirupi si alternano in questo tratto di costa con fondali sabbiosi e piccoli angoli di paradiso raggiungibili solo via mare o passando per proprietà private. Nulla da invidiare quindi alle più note spiagge tropicali che diventano luoghi perfetti anche per gli amanti dello snorkeling tra le scogliere. Per chi sceglie di trascorrere qui le proprie vacanze, è d'obbligo una visita alla famosa grotta di San Gregorio o alle vasche di Cassiodoro, scavate nella roccia e utilizzate nell'antichità per l'allevamento dei pesci.


Meta ideale per le vacanze

Nel cuore della Costa degli aranci spicca Pietragrande, nel comune di Montauro, località che prende il nome dallo scoglio di circa 13 metri che sorge in mezzo al mare, una vera e propria attrazione per gli amanti dei tuffi, circondato da un litorale sabbioso. Dunque uno scrigno che conserva una biodiversità preziosa dove è possibile incontrare anche cavallucci marini. Un pezzo di Calabria che in estate, e non solo, esprime il meglio di sé, rispondendo alle esigenze più disparate, un luogo ideale per le famiglie e per chi ama perdersi nelle bellezze paesaggistiche e culturali offerte dall'entroterra.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top