Anche a Catanzaro la protesta dei navigator: chiedono la proroga dei contratti

VIDEO | Si tratta di 168 lavoratori assunti per gestire le pratiche del reddito di cittadinanza. I sindacati hanno consegnato al Prefetto un documento chiedendo al Ministero di accordare la prosecuzione

159
di Luana  Costa
9 febbraio 2021
11:31

È sceso questa mattina in piazza a Catanzaro un gruppo di lavoratori impiegati nei centri per l'impiego calabresi che rivendicano la proroga dei contratti. Si tratta di 168 navigator assunti con contratti di collaborazione per gestire le pratiche connesse al reddito di cittadinanza. I contratti giungeranno a scadenza il 30 aprile. I sindacati hanno consegnato al Prefetto un documento unitario per impegnare il ministero del Lavoro ad accordare la proroga.

In aggiornamento

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top