Bossio: ‘Chiusa positivamente la vertenza Italcementi’

‘La vertenza Italcementi è il simbolo di un Sud che non chiede assistenza ma torna a misurarsi sul proprio futuro industriale e produttivo’

di Redazione
4 dicembre 2015
14:54

‘Sottoscritto l'accordo che prevede la cassa integrazione per 20 mesi per la riorganizzazione aziendale di Italcementi’. È quanto annunciato dalla parlamentare Enzo Bruno Bossio: ‘E' confermato sia l'utilizzo flessibile sia il mantenimento dell'attuale assetto impiantistico’.

 

‘La verifica sull'attuale assetto verrà fatta nel 2017 e, quindi, - aggiunge la Bossio - quando subentrerà la nuova proprietà tedesca dell'Heidelberg Cement. Insomma, tutto quanto era stato richiesto dalle organizzazioni sindacali e sottoposto all'attenzione del Governo dal Presidente della Regione Mario Oliverio e dalla delegazione parlamentare del PD è stato ottenuto’.

 

Un risultato, per la deputata, che è frutto della compattezza dimostrata da tutti i soggetti istituzionali che si sono ritrovati uniti per la risoluzione di questa vertenza: comuni, giunta regionale, parlamentari e organizzazioni sindacali e, ovviamente, delle lotte dei lavoratori di questi giorni.

 

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio