Premio di produttività per i dipendenti Callipo e assicurazione anti-Covid

La società ha anche deciso di tutelare i lavoratori con un programma di assistenza sanitaria in caso di positività al coronavirus

di Redazione
26 marzo 2020
15:36
Dipendenti del Gruppo Callipo
Dipendenti del Gruppo Callipo

Per il quinto anno consecutivo l’azienda Callipo premia i suoi dipendenti. Lo fa riconoscendo ad ognuno di essi, operanti nella Callipo Conserve Alimentari e nel Callipo Group, un bonus di produttività di 900 euro. Un modo per «condividere con le risorse più preziose, quelle umane, i risultati positivi conseguiti nel 2019 (fatturato di € 63.127.922, in aumento del 10% rispetto al 2018)», come si legge in una nota della società.

 

«Il premio – prosegue il comunicato - assume un valore ancora più forte in un momento difficile per l’emergenza sanitaria che ha colpito l’Italia e il mondo ma che non ha fermato la produzione grazie a tutti i lavoratori che con orgoglio e forte senso di responsabilità permettono ogni giorno di proseguire le attività e garantire pertanto gli approvvigionamenti alimentari alle famiglie in Italia e all’estero. Un lavoro che prosegue nel massimo rispetto delle misure di tutela per la salute di tutti i lavoratori che rappresentano il cuore pulsante di ogni azienda del gruppo».

 

E a tal proposito, l’azienda ha innanzitutto adottato tutte le misure necessarie ad evitare la diffusione del contagio da coronavirus in tutti gli ambienti di lavoro: la dotazione di mascherine filtranti, il controllo della temperatura prima di accedere in azienda, il rispetto della distanza di sicurezza, i turni ridotti, lo smart working per tutti gli uffici compatibili con questa modalità. Dopodiché, è stata stipulata una polizza assicurativa con Generali per un programma di assistenza sanitaria in caso di positività al Covid-19. «La polizza – si legge nella nota - è prevista per tutti i circa 400 dipendenti delle aziende che costituiscono il Gruppo Callipo: Callipo Group, Callipo Conserve Alimentari, Callipo Gelateria, Popilia Srl, Callipo Sport, Med Frigus. Il pacchetto assistenza integrativo stipulato per tutti i dipendenti delle società del Gruppo prevede un’indennità da ricovero, un’indennità da convalescenza e una serie di servizi di assistenza post ricovero che vanno dal trasporto in ambulanza, alle visite mediche a domicilio, alle collaboratrici domestiche, baby sitter, accompagnamento dei figli a scuola, pet-sitter e altro ancora. Questa polizza va ad integrarsi e cumularsi all’assistenza sanitaria da contagio Covid-19 del Fondo Fasa (il Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi promosso e gestito da Federalimentare e FAI CISL, FLAI CGIL e UILA UIL in collaborazione con Unisalute) già attiva per i dipendenti delle due aziende che operano nell’ambito dell’industria alimentare (Callipo Conserve Alimentari e Callipo Gelateria)».

 

«Abbiamo il dovere di tutelare i nostri collaboratori – è il commento di Giacinto Callipo, proprietario e rappresentante della quinta generazione dell’azienda -. Vogliamo ringraziare le maestranze, il nostro “motore” e i veri artefici della nostra qualità, perché nonostante abbiano a casa familiari e figli, nonostante la comprensibile paura per l’emergenza che stiamo vivendo, stanno garantendo la loro indispensabile e quotidiana presenza sul posto di lavoro, consentendoci di continuare a distribuire i nostri prodotti».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio